IMAGE MAG_PLUS
Super User

Super User

Lorem ipsum dolor sit amet consectetuer pretium tincidunt velit Ut Nullam. Elit Duis tortor lobortis sem Lorem consectetuer tortor sit In amet.

Tra moglie e marito non mettere il dito, così recita un vecchio proverbio.
Ma tra Berengo (Gardin) e sua moglie (Caterina Stiffoni) l’ammonimento non vale, perché insieme hanno prodotto un libro che li ha portati a legare le rispettive passioni: la cucina, per lei; la fotografia, per lui.

Giovedì 25 giugno 2015 alle 18.30 a Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande 103 è stata inaugurata la mostra "Art Kane. Visionary", a cura di Jonathan Kane, Holly Anderson e Guido Harari, allestita fino al 20 settembre 2015.
Organizzata e prodotta dalla Galleria civica di Modena e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena in collaborazione con Solares Fondazione delle Arti di Parma e Wall of Sound Gallery di Alba, questa grande retrospettiva dedicata ad Art Kane a vent'anni dalla sua scomparsa e nel novantesimo anniversario della sua nascita, presenta per la prima volta in Italia un centinaio di fotografie classiche e inedite che hanno contribuito a formare l’immaginario visivo della seconda metà del Novecento.
12 Giugno – 11 Ottobre 2015
Turris Magna – Centro Storico
Piazza Querciola – Castelnuovo Magra (SP)

La mostra ripercorre la carriera e i temi principali della poetica del grande fotografo e artista americano Elliott Erwitt, attraverso quarantadue scatti da lui stesso selezionati come i più rappresentativi della sua produzione artistica. Sarà esposta inoltre una serie di nove autoritratti, esclusivi di questa mostra, che costituiscono un “evento nell’evento”.

Image Mag anno IV n°03

Cover Story
Elliott Erwitt


Belle Fotografie

Mercoledì, 08 Aprile 2015

Erano in tanti, ieri sera. Molti si erano aggiunti, solo per esserci: per poterselo dire. Presso Foto De Angelis (Ancona) si è tenuto un corso “base” di fotografia, dove è stata lanciata una grande sfida, soprattutto tra gli astanti: distinguere l’abilità dalla fotografia; il che voleva dire non confondere la conoscenza dello strumento col desiderio dell’immagine ventura. Insieme abbiamo guardato tante immagini d’autore: Newton, Gardin, Ritts, Bresson, Olaf, Erwitt, Sief. Finalmente è stata fotografia, quella che giustamente dovrebbe scuotere il nostro cuore. Ci troveremo ancora con i “ragazzi” del corso, anche per scattare insieme. Di sicuro proveremo ad accorciare ancora la distanza tra l’uomo e il mezzo (la fotocamera); anzi, faremo sì che ogni “studente” diventi la macchina, per meglio intuire e raccontare. Occorrerà comunque ripercorrere ancora la via del rispetto e della disciplina. La fotografia, pur in tono minore, ha l’esigenza di uno studio classico, fatto di sintassi e contenuti. Anche lei va letta (e fatta leggere) come un qualsiasi testo, anche se particolare.

Image Mag anno IV n°02

Cover Story
Howard Schatz


Image Mag anno IV n°01

Cover Story
Quelli di Franco Fontana


Image Mag anno III n°04

Cover Story
Guido Argentini


Image Mag anno III n°03

Cover Story
Oliviero Toscani


Image Mag anno III n°02

Cover Story
Sebastião Salgado


Pagina 1 di 3